ariannatinti@libero.it

(+39) 349 53 22 942

   

Acido ialuronico e tossina botulinica: non solo per pura bellezza

Come si sa, materiali iniettabili come la tossina botulinica e i filler, tra cui l’acido ialuronico, sono comunemente utilizzati per applicazioni puramente estetiche, ma essi possono risultare altrettanto efficaci nel contribuire al recupero di danni estetici e funzionali del viso là dove si è persa in parte l’armonia facciale a causa di traumi da incidenti stradali, sportivi, domestici, nelle aggressioni o dopo interventi chirurgici per asportare tumori o, ancora, in alcune malformazioni congenite.

Quando e dove è possibile, infatti, tali sostanze, da sole o a supporto di interventi chirurgici correttivi ricostruttivi, possono aiutare moltissimo a rendere più armonico un viso.

In caso di deficit strutturali del volto è possibile ripristinare i volumi mancanti mediante iniezioni di acido ialuronico, il quale aiuta a restituire la struttura dei tessuti molli formando nuovo collagene, con una durata variabile di 4-18 mesi, a seconda del tipo di correzione.

La tossina botulinica può essere usata per correggere le asimmetrie che si manifestano quando un muscolo di un lato è più vivace nella contrazione, riducendone temporaneamente la contrazione delle fibre muscolari. Un’altra possibile applicazione di tale sostanza è quella nel trattamento delle cicatrici mediante bassi dosaggi di farmaco sotto cute (micro-botulino).

In mani esperte acido ialuronico e tossina botulinica si sono dimostrate sostanze capaci di contribuire validamente al recupero dei danni estetici e funzionali del volto meritando di essere rivalutate come strumenti terapeutici a tutti gli effetti.

 

Partner di Guida Estetica.it

Dott.ssa Arianna Tinti

Estheticon.it

Estheticon.it
Dott. ssa Arianna Tinti M.D. è uno specialista nell'intervento di Mastoplastica additiva sul portale Estheticon.it

Seguimi su Facebook

Articoli dal Blog

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.